Telefono e Fax
Tel: 0775734026 Fax: 0775734026

Ristrutturazioni edilizie e acquisto elettrodomestici 2018 - Dichiarazione di detrazione

Venerdì 07/12/2018, a cura di TuttoCamere.it


È online il portale ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), dedicato esclusivamente alla trasmissione dei dati degli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili che beneficiano del "bonus ristrutturazioni" (detrazioni fiscali del 50%), ai sensi dell'art. 16-bis del D.P.R. n. 017/1986 (TUIR) e successive modificazioni.

Il portale, realizzato d'intesa con il Ministero dello sviluppo economico e dall'Agenzia delle Entrate, consente esclusivamente l'invio delle dichiarazioni i cui lavori sono completati nell'anno 2018.

Come, infatti, previsto dalla legge 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di Bilancio 2018), i contribuenti che intendono accedere a tale beneficio sono obbligati a trasmettere all'ENEA le informazioni sui lavori effettuati. La trasmissione dei dati dovrà avvenire entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo. Per gli interventi già conclusi, il termine dei 90 giorni per l'invio delle informazioni decorrerà dal 21 novembre 2018.

Solo per gli interventi la cui data di fine lavori (o di collaudo) è compresa tra il 1° gennaio 2018 e il 21 novembre 2018 il termine dei 90 giorni decorre da quest'ultima data e scade, pertanto, il 19 febbraio 2019. In sintesi, la trasmissione dei dati relativi agli interventi realizzati va effettuata seguendo i seguenti passi: registrazione degli utenti; dati del beneficiario; dati dell'immobile; scheda descrittiva degli interventi; riepilogo; trasmissione.

L'ENEA ha, inoltre, reso noto che tra gli interventi soggetti all'obbligo di invio di una comunicazione ci sono: forni, frigoriferi, lavastoviglie, piani cottura elettrici, lavasciuga e lavatrici.

Pertanto c'è un nuovo adempimento per chi ha acquistato elettrodomestici usufruendo del "bonus mobili": è necessario inviare una comunicazione all'Enea relativa alla classe energetica e alla potenza elettrica assorbita.

Gli elettrodomestici devono essere almeno in classe energetica A+, ad eccezione dei forni la cui classe minima è A, ed essere collegati ad un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato dal 1° gennaio 2017.

Per accedere al portale ENEA e procedere alla compilazione e all'invio della dichiarazione di detrazione clicca qui.
Per una guida rapida per la trasmissione dei dati in formato elettronico clicca qui.

Fonte: https://www.tuttocamere.it
Le ultime news
Oggi 05:00
L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato tre guide aggiornate con le ultime novità fiscali in tema di agevolazioni...
 
Oggi 05:00
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 38 del 14 febbraio 2019, (S.O. n. 6) è pubblicato il nuovo Codice della...
 
Oggi 05:00
1) Grazie allo stanziamento di nuove risorse finanziarie pari a 480 milioni di euro, introdotto dall'articolo...
 
Oggi 05:00
L'Agenzia delle Entrate, con 8 distinti provvedimenti pubblicati il 15 febbraio scorso, ha approvato...
 
Ieri
Il sottosegretario all'Economia, Massimo Bitonci, con una nota del 13 febbraio 2019 ha annunciato la...
 
Ieri
L'articolo 1, commi 125 - 129 della L. n. 124/2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza), ha...
 
Domenica 17/02
L'Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 54del 13 febbraio 2019, ha chiarito che per i medici di base...
 
altre notizie »
 

Studio Commerciale Pesoli

Via Piscina, 56 - 03012 Anagni (FR)

Tel: 0775734026 - Fax: 0775734026

Email: info@studiocommercialepesoli.it

P.IVA: 01701840603