Telefono e Fax
Tel: 0775734026 Fax: 0775734026

Esoneri emissione scontrino elettronico e innalzamento limite di importo per l'emissione della fattura semplificata: firmati i decreti

Mercoledì 22/05/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Lo scorso 16 maggio 2019 il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, ha firmato il decreto ministeriale che indica gli esoneri all'obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati degli incassi giornalieri (cd. scontrino elettronico) per i soggetti che effettuano attività di commercio al minuto e assimilate, previsto dalla Legge di Bilancio 2019.

L'obbligo di emissione dello scontrino elettronico dal 1 luglio 2019 riguarda solo i soggetti con un volume d'affari superiore a 400.000 euro e sarà esteso, del 1 gennaio 2020, a tutti i commercianti al minuto e soggetti assimilati e, dalla stessa data, partirà anche la lotteria dei corrispettivi.

Il Decreto, in particolare, prevede l'esonero dall'obbligo di emissione dello scontrino elettronico per tutti i soggetti (tra cui tabaccai, giornalai, venditori di prodotti agricoli e chi presta servizi di telecomunicazione, radiodiffusione e di trasporto pubblico di persone e veicoli) che sono fuori dal perimetro di certificazione dei corrispettivi, confermando quindi gli esoneri dalla certificazione fiscale attualmente esistenti.

Sono esonerati fino al 31 dicembre 2019 anche i soggetti che effettuano operazioni marginali, cioè quelle che non superano l'1% del volume d'affari complessivo realizzato nel 2018, e le cessioni e prestazioni effettuate su mezzi di trasporto in viaggi internazionali (ad es. le navi da crociera).

Il Ministro ha inoltre firmato, nella stesso giorno, il decreto ministeriale che innalza da 100 a 400 euro il limite per l'emissione delle cosiddette fatture semplificate, nelle quali devono essere indicati solo alcuni elementi informativi.
Viene in questo modo introdotta una ulteriore semplificazione in favore dei contribuenti che potranno scegliere di utilizzare la fattura semplificata emessa in formato elettronico in luogo dello scontrino elettronico.

Fonte: http://www.mef.gov.it
Le ultime news
Venerdì 14/06
Secondo un condivisibile orientamento manifestato dal Giudice del registro delle imprese di Torino (decr...
 
Venerdì 14/06
L'Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 186 dell'11 giugno scorso, ha chiarito che i compensi percepiti...
 
Venerdì 14/06
La Corte di Cassazione, Sez. 6 Civile, con l'ordinanza n. 14114 del 23 maggio 2019 ha ribadito il principio,...
 
Giovedì 13/06
Con il Provvedimento n. 184656 del 7 giugno 2019 l'Agenzia delle Entrate ha apportato alcune modifiche...
 
Giovedì 13/06
Il liquidatore di una società, cancellata dal Registro delle imprese, non risponde nei confronti del...
 
altre notizie »
 

Studio Commerciale Pesoli

Via Piscina, 56 - 03012 Anagni (FR)

Tel: 0775734026 - Fax: 0775734026

Email: info@studiocommercialepesoli.it

P.IVA: 01701840603